I 7 PRINCIPI DI RESPONSABILITÀ SOCIALE (ISO 26000)

Pur essendo una norma relativamente datata (è del 2010), la ISO 26000 (Guidance on social responsibility) è tuttora valida e mantiene intatta la sua freschezza quando parla dei principi di responsabilità sociale: l’evoluzione della sensibilità sociale dell’opinione pubblica mondiale non può ignorare, infatti, quelli che sono i principi generali che, essendo principi, sono validi a prescindere dalla dimensione temporale o spaziale.

Ricordiamo che la ISO 26000 contiene “linee guida” e non “requisiti” e, dunque, non è una norma certificabile. In ogni caso, “fornisce una guida a coloro che riconoscono che il rispetto per la società e l’ambiente è un fattore critico di successo. Oltre ad essere la “cosa giusta” da fare, l’applicazione della ISO 26000 è sempre più vista come un modo per valutare l’impegno di un’organizzazione verso la sostenibilità e le sue prestazioni complessive” (https://www.iso.org/iso-26000-social-responsibility.html).

I principi di responsabilità sociale sono:

  1. Responsabilità
  2. Trasparenza
  3. Comportamento etico
  4. Rispetto degli interessi degli stakeholder
  5. Rispetto dello stato di diritto
  6. Rispetto delle norme internazionali di comportamento
  7. Rispetto dei diritti umani.

Principi importanti, che meritano di essere analizzati con più attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights