ORGANIGRAMMA E PROCESSI

La tipica struttura piramidale delle aziende, nel quale ad ogni ufficio o funzione corrisponde un responsabile che risponde all’amministratore è un retaggio storico che fa fatica a scomparire.

Nell’approccio per processi la responsabilità di tipo matriciale: chi è responsabile di un processo e, quindi, dell’output che tale processo deve produrre, deve avere tutte le funzioni coinvolte sotto la propria responsabilità e autorità. Ma solo per il tempo “necessario” all’espletamento delle attività.

In caso contrario l’efficacia e l’efficienza dei processi ne sono seriamente inficiate. Con buona pace dell’organigramma aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights